Nathan Chen in testa ai Toyota Us Figure Skating Championships 2021

Nathan Chen

Nathan Chen in testa dopo lo Short Program

Il quattro volte campione in carica Nathan Chen ha preso il comando ottenendo il punteggio di 113.92.

Vincent Zhou è secondo con 107.79, seguito da Jason Brown, terzo con 100.92. Tra i tre pattinatori, hanno già conquistato in passato 13 medaglie nazionali senior. 

Chen ha ottenuto un programma dall'altissimo contenuto tecnico sulle musiche di  "Asturias" e "Cancion del Mariachi", mettendo in fila un quadruplo Lutz, un triplo Axel e un quadruplo flip-triple Toeloop. Il due volte campione del mondo ha ottenuto molti GOE positivi per tutti gli elementi e ha guadagnato un livello quattro su tutte le trottole e le Step Sequence.

"Sono entusiasta dello Short Program di oggi", ha detto Chen. “Potrei essere sembrato un po' deluso dopo; ho fatto un paio di piccole spirali sulle trottole e avrei voluto pattinare un po' più pulito, ma nel complesso sono davvero felice. Sono entusiasta di essere qui! L'intera stagione è stata alterata e tutto è così incerto. Il fatto che siamo tutti qui, che siamo tutti sani e che siamo in grado di farlo è semplicemente incredibile. Mi sento estremamente fortunato di essere qui."

Chen ha in programma cinque quadrupli per il Free Skate.

"Mi conosci", ha detto il 21enne. “Mi piace sempre mettermi alla prova in ogni competizione. Sarà una decisione in corsa. Se le cose andranno bene, tenterò i cinque quadrupli e, in caso contrario, posso ricorrere a layout diversi ".

Il campione Skate America 2020 risiede attualmente con sua madre dopo l'allenamento a causa della pandemia. Ha terminato il suo secondo semestre a scuola ed è stato in grado di prendere un congedo poiché agli studenti sono stati concessi due semestri a causa della pandemia.

"Se ciò non fosse accaduto, avrei dovuto ritirarmi dalle competizioni. Quando sono a scuola, mi sento come se la mia vita fosse più piena. Non per dire che il pattinaggio non è appagante: amo quello che faccio e sono felice di poterlo fare ogni giorno. Mi piace molto l'aspetto in cui ognuno è lì cercando di trovare la propria passione e scoprire chi è. Le lezioni a scuola sono impegnative e mi piace perché non l'ho mai fatto prima. In conclusione, mi manca socializzare e incontrare le persone ".

Zhou è stato pulito e costante nella sua routine con "Vincent", con un quadruplo Lutz, un quadruplo Salchow e un triplo Axel, che hanno ricevuto molti GOE elevati. La medaglia di bronzo ai Mondiali 2019 ha anche ottenuto un livello quattro per la Flying Camel e la Step Sequence.

"Sono contento di come ho pattinato oggi".

"È stimolante avere un così alto livello di concorrenza agli US Championships nell'anno in cui nessuno è davvero in grado di prevedere il futuro. Quindi è fantastico essere qui!"

Sebbene Brown non avesse salti quadrupli, ha mostrato coreografie e Step Sequens difficili nella sua routine sulle note di "Sinnerman". L'attuale medaglia d'argento ha eseguito un triplo flip, triplo Axel e triplo Lutz-triple Toeloop, accumulando GOE positivi. 

"È stato fantastico pattinare e poter competere di nuovo! Mi sentivo come un cavallo da corsa sul cancelletto di partenza. Con l'annullamento dei Mondiali (l'anno scorso) e di Skate Canada, mi sono sentito incatenato. E' stata una lunga attesa! Penso di essere stato un po' nervoso, ansioso ed eccitato là fuori. Per la maggior parte sono davvero soddisfatto del modo in cui sono riuscito a continuare  restando rilassato e calmo. A volte sono troppo ansioso e non così calmo come vorrei ".

Brown è tornato a casa e ha vissuto con la sua famiglia a Chicago per quattro mesi dopo che i Mondiali erano stati cancellati l'anno scorso. Alla fine di giugno è tornato in Canada e da allora si è allenato costantemente.

"Siamo stati in grado di pattinare allenandoci con solamente cinque persone contemporaneamente in pista", ha detto. "Fortunatamente, il club di Cricket Skating e Curling Club di Toronto è rimasto aperto, nonostante le molte restrizioni. E' andata bene. Pattini e torni a casa e cerchi di stare al sicuro. Ho fatto tutto il mio off-ice nel seminterrato con allenamenti in zoom con i miei allenatori."

 

 

Men Short Program

PlaceStartNameScore
1 15 Nathan Chen 113.92
2 7 Vincent Zhou 107.79
3 17 Jason Brown 100.92
4 6 Yaroslav Paniot 83.74
5 8 Maxim Naumov 83.53
6 10 Jimmy Ma 82.30
7 16 Camden Pulkinen 80.08
8 4 Joseph Kang 79.30
9 14 Tomoki Hiwatashi 75.51
10 9 Dinh Tran 74.03
11 3 Eric Sjoberg 74.01
12 2 Jordan Moeller 71.09
13 1 Joonsoo Kim 69.04
14 13 Ryan Dunk 65.60
15 12 Peter Liu 56.92
16 11 Aleksei Krasnozhon 54.53
17 5 Mitchell Friess 48.88

 

Skatingscore.it

 

https://www.goldenskate.com/2021/01/2021-us-nationals-mens-sp/

Se ti è piaciuto condividilo!

Seguici sui Social per rimanere sempre aggiornato!

PRIMO PIANO

Altri articoli in Notizie  

RE-LIVE

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.