Kostner: "Tornare a gareggiare? Prima devo essere in forma al 100%"

Carolina Kostner
Carolina Kostner in un'immagine dal suo profilo Facebook

 

Domenica di gala al Piccolo Teatro Strehler di Milano dove alle ore 11.00 ha avuto inizio l'incontro con la "Caro" nazionale che ha

raccontato se stessa a 360 gradi, dagli esordi 

“Il pattinaggio è una forma d’arte è la rappresentazione di me stessa. Una rappresentazione autentica, a volte fatta anche di ansie che   mi hanno fatta cadere. All’ interno, però, c’è sempre stato impegno, sacrificio e passione."

alla lunghissima carriera e ai tanti successi -"Il momento più alto è forse legato al bronzo olimpico di Sochi 2014. Per l’empatia che si è creata con un pubblico, quello russo, che pure era un po’ di parte. Ricordo il boato durante corto e libero: mi sono sentita come Alessandra Ferri sul palco della Scala. In uno sport come il nostro, che non può essere del tutto oggettivo, ci si esibisce per i giudici, ma in particolare per la gente."  - alla sua attuale attività come disegnatrice di costumi da gara -“Conservo la scatola dove da ragazzina mettevo i ritagli dei completi da gara dei miei idoli : mi è sempre piaciuto disegnarli e, negli anni, poterlo fare con diversi stilisti è stato un sogno che si è avverato, un privilegio. I costumi devono essere una seconda pelle, una sorta di abito.” - al futuro - “Ho un mare di progetti da realizzare, ma tutti sono condizionati dal ritorno sul ghiaccio. Non escludo possano essere anche di carattere agonistico. Ma sono reduce da un’operazione a un’anca e da una serie di infortuni: voglio guarire al meglio, al 100% e poi vedremo. La più impaziente sono io”.

da la Gazzetta.it

Skatingkore.it 

 

Risultati Competizioni

DIRETTE LIVE

RE-LIVE

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.